La stazione di posta utilizzata dall'industria del trasporto fluviale

Akasaka-juku è stato un centro per il trasporto di acqua sul fiume Kuise per i pellegrini del tempio Tanigumisan Kegonji e le industrie minerarie locali. L'estrazione di calce e marmo industriale era condotta attivamente in giro per la città per molti secoli, e si diceva che oltre 500 imbarcazioni usassero il porto per la loro base principale e che vi fossero attraccate in qualsiasi momento.

Nella città delle poste ci sono una serie di siti ben tenuti, come il porto di Akasaka e la vecchia residenza della famiglia Shimizu, che riflettono ancora quello che sembravano in passato. La residenza della famiglia Shimizu fu costruita nel 1730 usando una tecnica di kirizuma (tetto a due spioventi) e poiché la famiglia era precedentemente un commerciante di riso, la casa ha una grande stanza per conservare il riso al secondo piano. La residenza è una delle più antiche case di commercianti nella città delle poste e rimane aperta al pubblico.

  • Vita e Cultura
  • Primavera
  • Estate
  • Autunno
  • Inverno

Informazioni essenziali

Indirizzo

251 Akasakacho, Ogaki, GIfu (Akasakahonjin Park)

In giapponese:
岐阜県大垣市赤坂町251 (本陣公園(赤坂宿本陣跡))

Sito web Visit Website