Condividi

Scopri la storia e la cultura della prefettura di Gifu in questo tour di 3 giorni. I resti di un Giappone passato: la Nakasendo, che una volta era la strada principale. Takayama, le cui terre e industrie erano in passato sotto il diretto controllo del governo bakufu di Edo, e le case gassho-zukuri di Shirakawa, nelle quali ancora oggi vivono gli abitanti del villaggio seguendo la filosofia comunitaria del reciproco sostegno e che rimangono inalterate anche nel nostro attuale frenetico mondo. A Gifu scoprirai che la conoscenza e le aspirazioni dei nostri antenati rimangono vive nella nostra vita quotidiana.

1
Tour nella distilleria di sakè a Hida
2
Passeggiata nel quartiere storico
3
Mostra di carri del festival di Takayama
4
Mercati mattutini (Miyagawa & Jinyamae)
5
Shirakawa-go
6
Galleria Jiba Studio
7
A spasso per il borgo storico di Gujo Hachiman
8
Tintoria di indaco Watanabe
9
Danza di Gujo
Giorno 1

Tour nella distilleria di sakè a Hida

Visita la distilleria di sakè Tenryo antica 300 anni. La guida ti aspetterà alla stazione e ti condurrà alla distilleria, senza rischiare di farti perdere lungo la strada. Un autentico produttore di sakè ti mostrerà il processo di produzione, fase per fase. Si può imparare tutto sul processo di distillazione e fermentazione e degustare diversi sakè, tutto incluso nel tour. (TripAdvisor)

1
Tour nella distilleria di sakè a Hida

Hida-Hagiwara – Takayama

50 minuti sulla linea JR Takayama

Passeggiata nel quartiere storico

Il distretto storico di Takayama conserva ancora oggi gran parte dei suoi edifici originali e la sua architettura tradizionale. Le tre strade, note come strade sanmachi-dori, sono il cuore dell’incantevole centro storico della vecchia Takayama. Riconoscibile per la sua caratteristica architettura antica e per i suoi negozi, il quartiere ospita artigianato e distillerie di sakè, ma anche bancarelle con specialità culinarie locali, quali i dango mitarashi e gli spiedini di manzo di Hida.

2
Passeggiata nel quartiere storico

Mostra di carri del festival di Takayama

Al santuario di Hachiman Sakurayama, vengono conservati e messi in mostra durante tutto l’anno i carri del festival di Takayama (quattro su undici carri vengono fatti ruotare ogni quattro mesi). Anche se si perde il festival, è possibile visitare la sala espositiva e avere così un assaggio di quella che sarebbe l’atmosfera del festival. Il festival di primavera (14,15 aprile) è dedicato al santuario di Hie, mentre il festival autunnale (9,10 ottobre) è consacrato al santuario di Hachiman Sakurayama.

3
Mostra di carri del festival di Takayama

Soggiorno a Takayama

Giorno 2

Mercati mattutini (Miyagawa & Jinyamae)

Goditi una tranquilla mattina di shopping e interagisci con la gente del posto al mercato di Hida Takayama. Questo mercato fu concepito, centinaia di anni fa, affinchè la gente del posto potesse vendere la propria merce. Tuttavia, nel corso del 19° secolo, le contadine locali iniziarono a vendere frutta e verdura di propria produzione. E così nato quello che poi venne chiamato il “mercato del mattino”. Si può trovare una vasta gamma di prodotti di tutti i tipi in questo mercato, dove nessuna bancarella é uguale alle altre.

4
Mercati mattutini (Miyagawa & Jinyamae)

Takayama Nohi Bus Center – Shirakawa-go

50 minuti in autobus Nohi

Shirakawa-go

Esplora il patrimonio mondiale dell’UNESCO, Shirakawa-go: un rustico, villaggio tradizionale nel cuore della montagna. Famosa per le sue case di paglia con i tetti spioventi conosciuti come gasshōzukuri, che in inverno, innevati sono uno spettacolo da vedere. Shirakawa-go è inoltre circondata da vasti campi di riso, di proprietà dei residenti la cui principale attività è ancora l’agricoltura. Una passeggiata per questo villaggio pittoresco ti farà sentire come se avessi viaggiato indietro nel tempo. Scopri gli interni delle case, visita quelle aperte al pubblico, o fai una passeggiata di 15 minuti fino al belvedere di Shiroyama per godere di una vista mozzafiato.

5
Shirakawa-go

Galleria Jiba Studio

La galleria Ji-ba Studio è una struttura, gestita dal villaggio, che produce e vende le specialità da Shirakawa-go. La galleria produce e vende tintura vegetale, lavori a vite, lavori in paglia e molto altro ancora. Nella galleria Ji-ba Studio si trovano in mostra e in vendita prodotti originali e artigianato popolare di Shirakawa-go, che sono stati tramandati, mantenendo le stesse tecniche antiche, come strumenti di vita quotidiana, attrezzature o ornamenti.

6
Galleria Jiba Studio

Soggiorno in zona Shirakawa-go (prenotazione obbligatoria)

Giorno 3

Shirakawa-go – Takayama Nohi Bus Center

50 minuti in autobus Nohi

Takayama Nohi Bus Center – Gujo Hachiman IC

60 minuti in autobus Nohi

Gujo Hachiman IC – Gujo Hachiman Castle Town Plaza

10 minuti da Gujo in Taxi (su richiesta)

A spasso per il borgo storico di Gujo Hachiman

Il centro storico di Gujo Hachiman, situato nei pressi dello splendido fiume Nagara, offre una bella giornata di passeggiate. Approffittane per una passeggiata lungo le antiche strade di Shokunin-machi e Kajiya-machi, note per i loro artigiani e fabbri locali. Ammira i canali mozzafiato che scorrono tra le vecchie case, immaginando attraverso queste acque limpide quella che era la vita una volta.

7
A spasso per il borgo storico di Gujo Hachiman

Tintoria di indaco Watanabe (Durata: 2 ore)

Gujo Indigo Dyeing
Tintoria di indaco Watanabe

La tintura indaco risale a più di 400 anni fa e la tintoria Watanabe, attualmente gestita dal maestro di 15° generazione, porta avanti la pratica con forte attenzione ai dettagli. Lo splendido pigmento blu giapponese è composto da ingredienti naturali e qui si possono vedere di persona sia il processo che le tecniche utilizzate per dare vita a questo colore. Si può provare l’arte giapponese dell’aizome, utilizzando la tintura indaco per creare una propria sciarpa o una camicia originale come ricordo della visita.

8
Tintoria di indaco Watanabe

Danza di Gujo

Gujo Dance
Danza di Gujo

Gujo è nota per la sua danza, che rappresenta la storia e la cultura di Gujo Hachiman e tutti sono benvenuti ad unirsi a questa danza. Se ti sei perso la danza in estate, si può sempre visitare il museo di Hachiman Gujo, un edificio in stile moderno-retrò. Qui si può assistere ad una autentica performance dal vivo della danza di Gujo. Da non perdere nemmeno le mostre di storia e cultura di questa zona.

9
Danza di Gujo

Parti da Gujo per Nagoya o Gifu con il bus Gifu

MAPPA