Iwamura, la terra governata dalla zia del famoso condottiero samurai Oda Nobunaga

Accanto al castello Takatori di Yamato (odierna prefettura di Nara) e al castello Matsuyama di Bitchū (odierna prefettura di Okayama), il castello Iwamura è considerato uno dei tre più grandi castelli giapponesi che si trovano sulla cima d'una montagna.
Situato a 717 metri sul livello del mare, durante il periodo Edo (1603-1868) il castello di Iwamura fu il castello geograficamente più in alto di tutto il Giappone. La sua posizione tra le montagne ne rendeva difficile l'attacco ed essendo la terra circostante spesso coperta da una coltre di nebbia, il castello divenne noto anche come "Kirigajō" o "il castello della nebbia".
Questo castello, su cui regnò anche la zia di Oda Nobunaga, venne in seguito demolito, ma le fondamenta in pietra e le rovine che ancora oggi rimangono ne fanno uno dei cento castelli più belli del Giappone.
Il borgo vicino al castello vanta oltre 400 anni di storia e fornisce ai visitatori un spunto su come doveva essere la zona in quegli anni.

  • Tradizione e Storia
  • Primavera
  • Estate
  • Autunno
  • Inverno

Informazioni essenziali

Indirizzo

Iwamura-cho, Ena City, Gifu

Come arrivare

A breve distanza dalla stazione di Iwamura sulla linea Akechi
In macchina, 20 minuti dallo svincolo di Ena dell'autostrada Chuo Expressway

Telefono 0573-43-3231
Sito web Visit Website